lampade-di-sale

Cos’è il salgemma?

Il salgemma è un sale naturale cristallizzato, formatosi milioni di anni fa dall’essiccazione dei mari; grazie alla lenta evaporazione e alle condizioni createsi nel sottosuolo, si sono sviluppate strutture cristalline che danno al salgemma il suo aspetto caratteristico.

La colorazione del salgemma trae le proprie sfumature dal ferro, rosso, oppure dal manganese, giallo.

I benefici del Salgemma

Il salgemma è noto fin dall’antichità per le sue capacità purificanti e riequilibranti. L’aria che respiriamo, infatti, è carica di energia elettrica e ricca di ioni positivi e negativi: il perfetto equilibrio tra di essi è il frutto del nostro benessere.

Per gran parte della nostra vita viviamo in casa o in ufficio dove siamo esposti a diversi influssi ambientali come: elettrodomestici, impianti di aria condizionata, computer, televisori, fumo di sigarette e ventilazione insufficiente; tutti questi fattori causano un grande aumento degli ioni positivi nell’aria e quindi uno squilibrio.

Per riportare l’equilibrio dobbiamo arricchire l’aria con ioni negativi che sono forniti dal salgemma in maniera eccellente e soprattutto naturale. Questo effetto viene potenziato enormemente riscaldandolo con una lampadina o con una candela, trasformando l’aria di casa in aria fresca e salubre.

Un modo salutare per abbellire l’ambiente che ti circonda!

Adatte a decorare qualsiasi ambiente interno, le lampade di cristallo di sale sono una sorgente di luce ideale per armonizzare la casa.

Sono anche adatte come luce notte per le camere dei bambini.

Le lampade, riscaldando il salgemma, riescono a riportare un salutare equilibrio tra ioni negativi e positivi nell’aria che respiriamo; ne consigliamo il posizionamento vicino al computer o alla TV.

Le lampade di salgemma dell’Himalaya, pezzi unici per forma e colore, rendono l’ambiente illuminato ricco di emozioni e sensazioni di attivo rilassamento, grazie alla particolare gradazione color arancio-bianca della luce emessa.

La luce gradevole emessa dalle lampade influenza il nostro benessere spirituale ed emozionale in modo piacevole: infatti grazie alle doti cromoterapeutiche, la luce arancione ci incoraggia, rilassa e stimola la creatività e la gioia di vivere mentre quella bianca favorisce la concentrazione e pulisce la mente dai pensieri.

Consigli utili

Il raggio d’azione dipende dalle dimensioni della pietra: un ambiente di 20mq ha bisogno di una lampada di 5/6 kg di sale.

Vi consigliamo di pulire le lampade soltanto a secco. In caso di contatto con umidità lasciare la lampada accesa per parecchie ore in modo da far asciugare la superficie. Eventuali cristallizzazioni possono essere rimosse facilmente con una spatola.

Written by bioe

Leave a Comment