BIOE LA BOTTEGA DEL BIOLOGICO A MOGLIANO VENETO aperti dal lunedì al sabato 8.30 - 19.30
YOU ARE BROWSING
carrot-soup-2192152_1920

Un nuovo appuntamento ci aspetta all’ambito dei “Percorsi in cucina – ingredienti di origine vegetale” di Bio è; il titolo è “DETOX CON GUSTO”, guidato dalla bravissima e sempre preparata Chef Silvia Cappellazzo, e  si terrà martedì 22 gennaio presso il Collegia Salesiano Astori a Mogliano Veneto, dalle ore 18.30 alle ore 22.00.

Il tema ha l’obiettivo di guidare il partecipante verso un profondo benessere, imparando l’importanza di portare in tavola anche quegli alimenti che sostengono i processi di depurazione; si conoscerà quali ingredienti privilegiare e quali tecniche di cottura adottare per garantire un ottimale processo di depurazione.

Per iscrizioni ed informazioni info@bioe.bio oppure lo 041 59 36 38 1 (le iscrizione vanno confermate con versamento della quota entro giovedì 17 gennaio).

copertina-sito

L’intento di questo evento di degustazione è quello per permettere ai nostri clienti di conoscere anche personalmente i nostri fornitori oltre che assaggiare e degustare nuovi prodotti o varietà degli stessi, in un ottica di trasparenza, informazione e socializzazione.

“El forno a legna” è una società a conduzione familiare la cui origine risale ai primi anni 80 ed opera a Gabarare di Mira (VE); dagli anni 90 è nostro fornitore per taluni tipi di pane e prodotti da forno, sia dolci che salati.

La produzione di “El forno a legna” è molto ampia e all’interno della degustazione sarà possibile assaporare diversi tipi di pane, ovviamente grano ma anche kamut, farro, miglio e avena, in diverse varianti e formati; si potrà anche apprezzare altri prodotti da forno, sia dolci che salati, come crostate, fagottini, crostatine, biscotti, panfrutto, crackers, focacce e pizze varie.

Ciò che caratterizza questo forno, che ci ha inizialmente convinto a sceglierlo come nostro fornitore e poi a confermarlo negli anni come tale, sono alcuni elementi che riteniamo essenziali per la qualità al prodotto finito, tali da renderci orgogliosi di offrirlo all’interno del nostro negozio per i nostri clienti: le materie prime impiegate, i processi scelti per la conservazione delle stesse, i processi di lievitazione adottati, i processi di cottura utilizzati e, come sempre si dice “per ultimo ma non meno importante”, la passione e la dedizione per il proprio mestiere che caratterizza l’intero gruppo di lavoro a cui ci siamo affidati.

MATERIE PRIME
I cereali e le farine impiegati nella produzione di “El forno a legna” provengono da agricoltura biologica certificata e, fatta eccezione del kamut che è proveniente dal Canada, sono di produzione italiana, quasi tutta regionale.
I cereali sono conservati in silos ed arieggiati meccanicamente evitando così l’uso di conservanti; il grano conserva, di conseguenza, la sua capacità germinativa intatta, rimanendo cioè vivo.

MACINAZIONE
La farina integrale è ottenuta con un mulino azionato dalla forza dell’acqua che muove le macine a pietra a circa 90 giri al minuto per cui il germe conserva quasi intatta la sua struttura e le sue capacità nutritive (la farina non si scalda e macinandola mensilmente non si ossida); in questo modo, inoltre, le farine integrali conservano anche una grossa quantità di poteri enzimatici reversibilmente attivi che, in presenza di acqua, si riattivano e avviano il procedimento della fermentazione naturale.

LIEVITAZIONE
Per la lievitazione è utilizzata la pasta madre, creata annualmente raccogliendo la rugiada la notte di San Giovanni (23/24 giugno); la lievitazione è lenta e fatta in più passaggi.
Questi processi garantiscono una maggiore digeribilità del prodotto finito, un maggiore assorbimento delle sostanze nutritive e una migliore conservabilità del prodotto finale nel tempo.
Non è tutto, però, perchè la lievitazione con pasta madre porta anche una maggiore riduzione dell’acido fitico e assicura la presenza di acido lattico all’interno del prodotto, in grado di ridurre l’indice glicemico dello stesso; con la lievitazione naturale, inoltre, vengono anche elaborate o addirittura in alcuni casi eliminate le particelle proteiche che possono innescare l’intolleranza al grano e la celiachia.

COTTURA
Il forno impiegato per la cottura è un forno ovviamente a legna fatto in pietra refrattaria, i pani vengono infornati a pala, uno ad uno, e cotti per 50//60 minuti, lentamente:
Le forme, tutte più grosse di 1 kg godono di una maggiore conservabilità e digeribilità, poiché la parte centrale della pagnotta, detta “pulcino”, rimane viva non raggiungendo mai i 100°; nelle successive 24 ore, il pane invece di invecchiare, migliora.
Dal 2015, per accontentare le richieste di alcuni clienti che desideravano tipi di pane a pesatura ridotta e con consistenza più morbida, oltre al forno a legna, è stato inserito in produzione anche un forno a gas, con risultati più che soddisfacenti.

CRESCITA
Il gruppo di lavoro di “El forno a legna” si è dimostrato negli anni molto attento alla soddisfazione dei propri clienti ascoltando ed integrando la propria produzione grazie alle osservazioni e ai suggerimenti dei propri consumatori in un ottica entusiasmante di continuo miglioramento e crescita.

GENIUNITA’
I prodotti sono ovviamente privi di additivi artificiali, conservanti e generano un maggior senso di sazietà post pasto.

Tutto questo concorre a far sì che il pane e prodotto da “El forno a legna” abbia tutte le caratteristiche del pane di una volta, fatto per la salute e con i metodi delle più antiche tradizioni; tutte queste intenzioni permangono anche nella realizzazione degli altri prodotti da forno.

Vi invitiamo quindi a conoscere “El forno a legna” assaporando i loro prodotti in questa occasione: l’aroma ed il profumo vi catturerà ed il sapore regalerà piena soddisfazione al vostro palato, ne siamo certi.

provamel-1080x580

Per uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente Bioè propone ai propri clienti, per l’intero arco della giornata, una deliziosa degustazione firmata Provamel: prodotti derivati da materie prime coltivate senza l’impiego di pesticidi e fertilizzanti chimici ed ogm free, alimenti sani, privi di aromi artificiali, coloranti e conservanti, deliziosamente sorprendenti, innovativi ed ovviamente senza lattosio, vegan; inoltre una fonte ricca di proteine vegetali nobili.
Bevande vegetali (alla soia, alla mandorla, al riso, agli anacardi, al cocco, alle noci di macadamia, alla nocciola, al farro e all’avena), yogurt (senza zuccheri o con sciroppo d’agave, soya cocco, soya mandorla, vaniglia, lime-melissa, fragola, frutti di bosco, …), dessert (choco, vaniglia, caramel, …) ed anche alternative vegetali alla panna (soia o riso).
Non solo però, vi aspetta anche il delizioso spalma e cucina, per friggere, arrostire o semplicemente da spalmare sul pane, dal sapore delicato e leggero.
Lasciati deliziare dal gusto senza rinunciare alla salute e alla qualità.

12249872_627945674012726_8876918720657805267_n

Degustazione Perle di Soia, uniamo il gusto al benessere!

Per chi ama il piacere della vita, il buon gusto e salvaguardare il proprio benessere, sabato 5 dicembre vi proponiamo la degustazione delle Perle di Soia.

Le Perle di Soia sono un piacevole snack o un ricco accompagnamento, decidetelo voi!

Gli ingredienti sono di ottima qualità: solo soia ed alimenti 100% OGM FREE, coltivati e controllati secondo le tecniche di produzione dell’agricoltura biologica, prive di sostanze conservanti e di coloranti

Sono senza glutine e quindi adatte anche a chi segue regimi alimentari specifici.

Si possono gustare per accompagnare un aperitivo esclusivo, con vini di pregio o birre a produzione artigianale, durante i pasti principali come apporto della componente proteica, durante uno snack anche dei tuoi bambini ed anche durante lo sport.

Scarica qualche <a href=”http://www.ebioe.it/wp-content/uploads/2015/12/Consigli-Perle-2.pdf”>dolce consiglio</a> e delle <a href=”http://www.ebioe.it/wp-content/uploads/2015/12/Consigli-Perle-1-1.pdf”>belle ricette</a> da realizzare con le Perle di Soia!